Tau2 Fotostudio Style

Il Parco archeologico di Septempeda ospita i Teatri Antichi Uniti

.

“La stagione dell’amore” è l’evocativo titolo, tratto da una canzone di Franco Battiato, scelto per ospitare, nella suggestiva cornice delle terme romane nel parco archeologico di Septempeda, una delle quattordici date in cartellone del Tau, la rassegna dei Teatri Antichi Uniti che l’Amat, d’intesa con il Comune e i Teatri di San Severino, proporrà il 25 luglio prossimo. Il progetto, curato ancora una volta da Francesco Rapaccioni, sarà affidato a giovani talenti locali che si confronteranno con il tema dell’amore al centro delle più diverse riflessioni nella letteratura classica antica da Omero a Plotino. Si tratta di una nuova produzione dei Teatri di Sanseverino con il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche, della direzione regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici delle Marche, dell’Amat, della Regione, del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, del Touring Club Italiano, della Provincia, dell’Unione Montana delle Alte Valli del Potenza e dell’Esino, dell’Arcidiocesi di Camerino – San Severino Marche e la collaborazione della Protezione civile, del Club Alpino Italiano, della Pro Loco e del Comitato del quartiere Settempeda. more-